Fabio Gulino

Fabio Gulino

LA SALA DI FABIO


Accanto a Bianca, c’è il marito Fabio Gulino che si occupa dell’accoglienza degli ospiti, della gestione della sala, e soprattutto della cantina. Un lavoro in tandem che riesce a conferire all’accoglienza quel senso di intimità da trasmettere agli ospiti.


Chi gestisce la sala, infatti, ha un incarico complesso: lui rappresenta il primo impatto che il cliente ha con il ristorante.

Dunque, non solo la capacità creativa del cuoco ma anche l’accoglienza che viene offerta riveste un’enorme importanza e il segreto è proprio quello di fare sentire ogni persona ‘gradito ospite’ e non cliente, rispettando le singoleesigenze e le abitudini.

E tutto ciò è reso possibile proprio dalla grande passione di Fabio Gulino che confessa: A dir la verità inizialmente non è un aspetto molto semplice, ma con un po’ di capacità ed esperienza, si può centrare l’obiettivo!”.

Unitamente all’accoglienza, Fabio si occupa anche di selezionare e custodire le bottiglie proposte, poiché il vino è, indubbiamente, una componente fondamentale per un posto che punta alla qualità.